Dallo scorso 19 febbraio è attivo il nuovo sito del MEPA (Mercato Elettronico per la Pubblica Amministrazione) che porta una ventata di freschezza alle imprese e alle Pubbliche Amministrazioni.

Accedendo al portale è possibile avere una migliore esperienza nel controllo delle procedure, dei dati personali e dei messaggi di posta.

Il cruscotto (la prima schermata visualizzabile all’accesso) rende facile la navigazione tramite pochi punti, mantenendo le procedure medesime al sistema precedente.

Principalmente si trattano procedure, affidamenti diretti e richieste di offerta (RDO) sotto soglia comunitaria (€ 5.548.000,00)

Le principali novità relative al portale acquistinretepa riguardano:

  • Come trovare una iniziativa o un bando
  • La ricerca di un prodotto
  • Il cruscotto per gestire gli acquisti o le vendite
  • L’avvio di una negoziazione

La sezione ricerca è stata notevolmente potenziata e dà la possibilità di poter acquistare prodotti, cercare dati anagrafici delle Pubbliche Amministrazioni e ricercare tipologie di bando, evitando così di navigare in pagine inutili, risparmiando tempo.

Il menù laterale presente nel cruscotto riassume in maniera efficace la homepage del sito precedente, dividendosi in 4 parti (profilo, accesso agli ordini e alle negoziazioni, riepilogo acquisti, accesso ai servizi a cui si è abilitati).

La sezione messaggi è stata suddivisa in messaggi Dalle PA, Dal Sistema, News e Archivio per una rapida lettura e rintracciabilità. È possibile archiviare ed eliminare come nel vecchio sistema.

BocchiGroup si è organizzata, tramite corsi d’aggiornamento, per poter utilizzare il portale al 100% delle sue funzionalità, in quanto alcune PA utilizzano già il sistema delle gare informatizzate. Facendo così si incentiva ad un risparmio di tempo, per la consegna, e cartaceo, perché la firma ora è esclusivamente digitale, quindi creata direttamente da un software dedicato.

Il futuro che CONSIP (società che opera per le PA a livello nazionale) promette è uno spostamento di massa delle PA e degli Operatori Economici sul portale MEPA, per uniformare e regolarizzare ogni tipologia di trattativa.